MENU

Chiara Onger

chiara-o
Chiara? No non c’è, è in viaggio.

Probabilmente in treno.

Le piace esplorare nuove terre, conoscere nuova gente, appassionarsi di nuove cose. Dentro di sé ha un’inquietudine migratoria che non le permette di fermarsi troppo a lungo nello stesso posto.
È convinta che la curiosità di conoscere, l’apertura mentale, la capacità di mettersi continuamente in discussione siano fondamentali per vivere una vita felice.

Adora i fumetti e i libri illustrati. Ha studiato qualche mese in Turchia e sviluppato una tesi di laurea proprio sulle nuvole della mezzaluna.
Ama molto gli animali, è appassionata di etologia, è vegana e … no, non mangia nemmeno lo stoccafisso.

Le piace l’autunno, non solo per il colore degli alberi, ma anche per l’atmosfera che si vive e respira solo in quella stagione.
Laureata in Editoria, si diverte a fotografare sfumature invisibili all’occhio umano, a scrivere mentre sogna e a sognare mentre scrive.

Cosa le viene ripetuto spesso? Sei un disastro! Lo ammette, incassa e continua a viaggiare.

on aprile 20 | by

Comments are closed.