MENU

Nicola Patti

nick

Nicola è salito in groppa ad Oorlandoo dopo che lo ha visto correre.

Antropologo, specializzato nell’ambito museale, è affascinato dal Racconto e dal Raccontare. Ogni cosa, secondo lui, è degna di diventare protagonista di una storia, perché in ogni cosa c’è un frammento di vita che merita di essere svelato. Ed ogni mezzo è buono per farlo.

Fumetti (la più alta forma di narrazione, visto che fonde la potenza dell’immagine alla profondità della parola) e serie tv (i nuovi romanzi d’appendice) sono per lui i più grandi media della nostra società. Lavora come coordinatore dei musei dell’Area Crete nella Provincia di Siena – se ci si pensa, in fondo, cosa sono i musei se non enormi raccolte di storie e di vite? Adora il nord, la Scandinavia in particolare, e sogna di sedersi di nuovo in riva al lago Malaren leggendosi l’ultimo numero di “Deadpool”, o il nuovo giallo di Mankell, o l’ultima avventura di Hap e Leonard. Recitare, ovvero stare sul palco ad inventarsi fandonie per un pubblico adorante, è un’altra delle sue enormi passioni che cerca di arginare con il gioco di ruolo, dal vivo e non, e con la politica attiva.

Qualcuno dice che sarebbe l’ora che crescesse… Il problema è che lui ritiene già di essere il nano più alto del mondo!

on settembre 2 | by

2 Responses to Nicola Patti

  1. […] rimarranno davanti al pc a leggere, vi suggerisco l’articolo Pilot ovvero nuovi inizi di Nicola Patti che vi farà venire sicuramente voglia di iniziare a seguire una serie tv, quale giorno migliore se […]

  2. […] trend. Lo ha fatto con il suo solito charme, eleganza e distinzione. Lo ha fatto così, con un Nicola Patti sempre pronto alla […]